Cantus


Il più vasto catalogo esistente di incisioni operistiche; quasi 2.000 titoli, con le registrazioni che hanno fatto la storia: 24 edizioni di "La Boheme", per fare solo pochi esempi, 29 di Aida, 30 di Tristan und Isolde. Tutti i protagonisti della scena lirica dall' inizio del '900 agli anni '60 sono presenti nel catalogo Cantus Classics. Il repertorio di Operette non ha uguali sul mercato, e annovera, oltre ai musicisti maggiori, anche un numero cospicuo di Autori "minori" di cui, spesso, presenta le uniche edizioni disponibili sul mercato.

Vedi ​​le novità e tutto il backcatalogue qui.